January 11, 2012
"Oltre ogni possibile declinazione di questa tribù e della moda ad essa collegata l’unico comune denominatore è quello della esasperata ricerca della novità, in qualunque forma essa sia. Musicale, visiva, artistica, nella moda ovviamente: un’ansia da prestazione culturale che è la perfetta descrizione dell’affanno con cui ci relazioniamo all’indigestione informativa quotidiana. In fondo i primi hipster erano proprio i giovani cresciuti a cavallo delle due guerre mondiali: stretti nella prima grande ecatombe organizzata della storia dell’uomo erano nati per adottare la rivoluzione ritmica, d’immaginario e di stile incarnata dal jazz in piena ascesa."

Hipster

  1. cidindon posted this